Orchestra Sinfonica di Roma

 


Si prega di visitare il nuovo sito dell'Orchestra sinfonica di Roma.

Orchestra Sinfonica di Roma
Auditorium Conciliazione, Via della Conciliazione 4.
For information contact the Foundation Art Academy, tel. 0644252303, 0644252208,
www.orchestrasinfonicadiroma.com.
City Rome

L'Orchestra Sinfonica di Roma della Fondazione Cassa di Risparmio di Roma nasce ufficialmente nel novembre 2002, a seguito di un Corso di Formazione Professionale della durata di circa un anno sostenuto da Regione Lazio, Ministero del Lavoro e Parlamento Europeo e da un Concorso Internazionale a cui hanno partecipato oltre mille concorrenti provenienti da tutta Europa. La Fondazione Cassa di Risparmio di Roma, finanziatore unico dell'Orchestra, ha dato incarico alla Fondazione Arts Academy, Accademia Internazionale di Musica in Roma, per la redazione del Progetto e per la gestione dell'Orchestra.

Ideatore del progetto, Direttore del Corso di Formazione e Direttore Musicale dell'Orchestra è il maestro Francesco La Vecchia. L'Orchestra è uno dei rarissimi esempi al mondo di orchestra sinfonica a gestione completamente privata: ciò ha destato immediata attenzione e grande risonanza da parte dei media, soprattutto per il contenuto impiego di risorse economiche a fronte di un progetto che risulta originale e di assoluto rilievo per la qualità, quantità e tipologia della proposta. L'Orchestra è formata da 65 strumentisti nella maggioranza al di sotto dei 30 anni. 

L'Orchestra ha realizzato le prime due Stagioni al Teatro Argentina di Roma proponendo in due anni oltre 160 concerti con circa 80 programmi diversi: un record quanto a capacità gestionale, organizzativa, produttiva per una straordinaria quantità di concerti. Le qualità artistiche del lavoro svolto sono individuabili nella rassegna stampa che conta migliaia di articoli e centinaia di servizi televisivi ma, soprattutto, nella partecipazione entusiastica del pubblico che ha garantito il 'tutto esaurito' a tutti i concerti in entrambe le Stagioni e dai complimenti entusiastici dei tantissimi prestigiosi artisti che hanno lavorato con l'Orchestra e che, tutti, hanno chiesto di essere invitati nelle Stagioni a venire.  

Tra questi artisti ricordiamo: Coro della Scala di Milano, London Symphony Chorus, Coro Filarmonico di Praga, Coro del Teatro Regio di Parma, Vincenzo La Scola, Angela Gheorghiu, Ambrogio Maestri, Anton Nanut, Yeruham Scharovsky, Mosher Atzmon, Alun Francis, Otmar Maga, Paolo Olmi, Josè Serebrier, Roman Brogli, Paul Badura-Skoda, Bruno Canino, Alessandro Carbonare, Mischa Maisky, Igor Oistrakh, Angel Romero, Oxana Yablonskaya, Gerhard Oppitz, Shlomo Mintz, Nelson Freire, Aurio Tomicich, Rolf Romei, Aldo Ciccolini e tantissimi altri.

Violin Sheet music

Cello Sheet music

Viola sheet music


A pochi giorni dalla sua nascita, l'Orchestra ha ricevuto l'invito da parte del Presidente della Repubblica per la realizzazione del Concerto di Capodanno, tenutosi la notte del 31 dicembre in Piazza del Quirinale alla sua presenza, trasmesso in diretta da RAI Uno ed al quale ha assistito un pubblico di oltre 25.000 spettatori.

Fra i principali obiettivi dell'Orchestra vi sono quelli dell'avvicinamento dei giovani e della popolazione romana alla musica sinfonica: significativa in tal senso la scelta del biglietto ad 1 euro per i giovani al di sotto dei 21 anni. Inoltre l'Orchestra ha pianificato una serie di interventi su Roma portando gratuitamente la musica sinfonica in diversi Licei romani, Ospedali, Università e nel Carcere femminile di Rebibbia (45 concerti in decentramento).

Dal 1 al 5 novembre 2003 l'Orchestra, ha effettuato la sua prima tournèe internazionale su invito ricevuto dal Ministero della Cultura della Federazione Russa nell' ambito del Progetto internazionale promosso per le celebrazioni dei 300 anni dalla fondazione di San Pietroburgo ottenendo un successo definito 'trionfale' dalla stampa russa ed italiana. Il 19 novembre 2003, a seguito dell'invito ricevuto dal Presidente Romano Prodi, l'Orchestra ha realizzato un concerto nella sede del Parlamento Europeo di Bruxelles. In chiusura della seconda Stagione l'Orchestra ha riproposto il Festival "Roma nel cuore" sulla Piazza del Campidoglio. Mai, nel settore culturale della musica classica, è stata realizzata a Roma una manifestazione che abbia ottenuto lo stesso consenso di pubblico: 180 mila spettatori per otto concerti.

Dalla stagione 2006/2007 l'Orchestra si è trasferita all'Auditorium Conciliazione.

Fin dalla prima Stagione l’Orchestra è stata impegnata nella realizzazione di un Festival sulla Piazza del Campidoglio a Roma che è giunto ad ospitare fino a 180 mila spettatori. Nell’ultima edizione il Festival è stato realizzato nella monumentale Basilica di Massenzio, restituendo alla musica classica un altro splendido sito storico di Roma. L’Orchestra ha già effettuato diverse tournèes: a Sanpietroburgo su invito ricevuto dal Ministero della Cultura della Federazione Russa nell’ ambito del Progetto internazionale promosso per le celebrazioni dei 300 anni della fondazione della città; a Bruxelles su invito del Presidente della Commissione Europea Romano Prodi; a Madrid su invito ed alla presenza di S. M. la Regina di Spagna; a Belgrado su invito dell’Orchestra Filarmonica; in Brasile su invito del Presidente della Repubblica con concerti al Teatro Municipale di Rio de Janeiro e al Teatro Nazionale di Brasilia. Nel mese di gennaio 2007 l'Orchestra si è esibita con successo alla Cadogan Hall di Londra.

In alto: l'Orchestra Sinfonica di Roma diretta da Francesco La Vecchia esegue la Sinfonia N. 9 di Ludwig van Beethoven all'Auditorium Conciliazione

 


Fondazione Arts Academy:
Via G.A. Guattani, 17 - 00161 Roma
Tel. 0039 06.44252208 - 0039 06.44252303
Fax 0039 06.44254767
E-mail: info.artsacademy@tiscali.it
arts.academy@francescolavecchia.com
c.lavecchia@francescolavecchia.com
s.desimoni@francescolavecchia.com
www.artsacademy.it

Violin sheet music | Cello sheet music | Viola sheet music

© 2006-2016 Orchestra Sinfonica di Roma - Tutti i diritti riservati